COCCIOPESTO

PDF
Stampa
E-mail
II cocciopesto, evoluzione moderna dell'antico pastellone, si differenzia essenzialmente da questi dal momento in cui viene levigato. 
 
Il procedimento per realizzare il pavimento di cocciopesto ricalca infatti quanto già definito per il terrazzo alla veneziana a legante misto con l'unica differenza che la stabilitura e il materiale di semina sono costituiti per la maggior parte da cotto frantumato. 
 
Il cotto deve provenire da mattoni recuperati dalla demolizione di vecchi fabbricati. Il trattamento per la lucidatura finale viene eseguito con olii vari (olio di lino cotto, crudo, paglierino) e cera in pasta. 

COCCIOPESTO Stampa


Cocciopestois a modern evolution of ancient pastellone floors, with the main difference from the latter is that the surface is sanded. 
 
The process for making a cocciopesto floor is basically the same as for a Venetian terrazzo with mixed binder, the only difference being that the skim coat and the seeding material consist primarily of crushed terracotta. 
 
The terracotta should come from bricks recovered from demolished old buildings. The final polishing is done with various oils (raw and boiled linseed oil, straw oil) and paste wa
DSC_0035DSC_0481DSC_0483DSC_0484cocciopesto1acocciopesto1bcocciopesto2cocciopesto3cocciopesto4cocciopesto5cocciopesto6